Utilizzando il sito senza modificare le impostazioni del browser, acconsenti all’uso dei cookie. Puoi modificare le impostazioni del tuo browser che determinano il loro salvataggio in qualsiasi momento.
Fare clic qui per ulteriori informazioni sulle Polityce Cookies.

  OK

Codice sconto:TUTUMI5

Richieste di restituzione e reclami Tutumi

  • Un consumatore che ha concluso un contratto a distanza può, entro 14 giorni di calendario, recedere dallo stesso senza fornire una motivazione e senza sostenere costi, ad eccezione dei costi specificati al punto 8.8 del Regolamento. * Per rispettare il termine è sufficiente inviare una dichiarazione prima della sua scadenza. La dichiarazione di recesso dal contratto può essere presentata, ad esempio:
    - per iscritto al seguente indirizzo: ul. Przędzalniana 6L, 15-688 Białystok;
    - in formato elettronico via e-mail al seguente indirizzo: tutumi@tutumi.pl
    Un modello di modulo di recesso esemplare è incluso nell’allegato 2 della legge sui diritti dei consumatori ed è inoltre disponibile al punto 11 del Regolamento e sul sito del Negozio On Line nella scheda “Recesso”. Il consumatore può utilizzare il modello di modulo, ma non è obbligatorio.
  • Inizia il periodo di recesso dal contratto: *
    - per un contratto in cui il Venditore rilascia il Prodotto, essendo obbligato a trasferirne la proprietà (ad esempio un Contratto di vendita) – dalla presa in possesso del Prodotto da parte del consumatore o di un terzo da lui designato diverso dal vettore, e nel caso di un contratto che: (1) copre molti Prodotti che vengono consegnati separatamente, in lotti o in parti – dalla presa di possesso dell’ultimo Prodotto, lotto o parte, o (2) consiste nella consegna regolare di Prodotti per un periodo determinato – dalla presa di possesso del primo dei Prodotti;
    - per altri contratti – dalla data del contratto.
  • In caso di recesso da un contratto a distanza, il contratto si intende nullo. *
  • Il Venditore è tenuto a restituire immediatamente, entro e non oltre 14 giorni di calendario dalla data di ricezione della dichiarazione del consumatore al recesso dal contratto, al consumatore tutti i pagamenti da lui effettuati *, compreso il costo di consegna del Prodotto (ad eccezione dei costi aggiuntivi derivanti dal metodo di consegna scelto dal Cliente diverso dal metodo di consegna standard più economico disponibile nel negozio online). Il venditore rimborserà il pagamento utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal consumatore, a meno che il consumatore non abbia espressamente accettato un diverso metodo di restituzione, che non comporti alcun costo per lui. Se il Venditore non si è offerto di ritirare il Prodotto dal consumatore stesso, può trattenere il rimborso dei pagamenti ricevuti dal consumatore fino a quando il Prodotto non viene restituito o il consumatore non fornisce la prova della sua restituzione, a seconda di quale situazione si verifica per prima.
  • Il consumatore è tenuto a restituire immediatamente, entro e non oltre 14 giorni di calendario dalla data in cui ha recesso dal contratto, il Prodotto al Venditore * o consegnarlo a una persona autorizzata dal Venditore per il ritiro, a meno che il Venditore non si sia offerto di ritirare lui stesso il Prodotto. Per rispettare la scadenza è sufficiente restituire il Prodotto prima della sua scadenza. Il consumatore può restituire il Prodotto al seguente indirizzo: ul. Przędzalniana 6K, 15-688 Białystok.
  • Il consumatore è responsabile della diminuzione del valore del Prodotto a seguito dell’utilizzo dello stesso in un modo che va oltre quanto necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. *
  • Eventuali costi relativi al recesso del consumatore dal contratto, che il consumatore è tenuto a sostenere: *
    Se il consumatore ha scelto un metodo di consegna del Prodotto diverso dal metodo di consegna standard più economico disponibile nel Negozio online, il Venditore non è obbligato a rimborsare i costi aggiuntivi sostenuti dal consumatore.
  • Il consumatore sostiene i costi diretti di restituzione del Prodotto. *

Nel caso di un Prodotto che sia un servizio la cui esecuzione – su espressa richiesta del consumatore – sia iniziata prima del termine ultimo per recedere dal contratto, il consumatore che esercita il diritto di recesso dal contratto dopo aver effettuato tale richiesta, è tenuto al pagamento dei servizi eseguiti fino al recesso dal contratto. L’importo del pagamento è calcolato in proporzione alla portata del servizio fornito, tenendo conto del prezzo o della remunerazione concordata nel contratto. Se il prezzo o la remunerazione è eccessivo, la base per il calcolo di tale importo è il valore di mercato del servizio fornito.

  • Il diritto di recesso da un contratto a distanza non è disponibile per il consumatore in relazione ai contratti: *
    - per la fornitura dei servizi, se il Venditore ha eseguito integralmente il servizio con l’espresso consenso del consumatore, il quale era stato informato prima dell’inizio del servizio che, dopo l’esecuzione del servizio da parte del Venditore, perderà il diritto di recedere dal contratto;
    - in cui il prezzo o la remunerazione dipendono da fluttuazioni del mercato finanziario su cui il Venditore non ha alcun controllo e che possono verificarsi prima del termine ultimo per recedere dal contratto;
    - in cui l’oggetto del servizio è un prodotto non prefabbricato, fabbricato secondo le specifiche del consumatore o che serve a soddisfare le sue esigenze individuali;
    - in cui l’oggetto del servizio è un Prodotto che si deteriora rapidamente o ha una breve durata;
    - in cui l’oggetto del servizio è un Prodotto consegnato in confezione sigillata, che dopo l’apertura del pacco non può essere restituito per motivi di tutela della salute o igiene, se il pacco è stato aperto dopo la consegna;
    - in cui oggetto del servizio sono Prodotti che dopo la consegna, per loro natura, sono inscindibilmente connessi con altre cose;
    - in cui oggetto del servizio sono le bevande alcoliche, il cui prezzo è stato concordato in sede di conclusione del Contratto di Vendita, e la cui consegna può avvenire solo dopo 30 giorni e il cui valore dipende dalle fluttuazioni del mercato sulle quali il Venditore non ha alcun controllo;
    - in cui il consumatore ha espressamente richiesto al Venditore di recarsi da lui per riparazioni o manutenzioni urgenti; se il Venditore fornisce servizi aggiuntivi diversi da quelli richiesti dal consumatore, o fornisce Prodotti diversi dai pezzi di ricambio necessari per la riparazione o la manutenzione, il consumatore ha diritto di recedere dal contratto per quanto riguarda i servizi o i Prodotti aggiuntivi;
    - in cui l’oggetto del servizio sono registrazioni sonore o visive o software per computer consegnati in una confezione sigillata, se la confezione è stata aperta dopo la consegna;
    - per la consegna di giornali, periodici o riviste, ad eccezione di un contratto di abbonamento;
    - conclusa tramite asta pubblica;
    - per la fornitura di servizi di alloggio, diversi da quelli residenziali, trasporto di merci, noleggio auto, ristorazione, servizi relativi al tempo libero, intrattenimento, sport o eventi culturali, se il contratto specifica il giorno o il periodo di fornitura del servizio;
    - per la consegna di contenuto digitale che non è registrato su un supporto materiale, se la prestazione è iniziata con il consenso espresso del consumatore prima del termine per recedere dal contratto e dopo aver informato il Venditore della decadenza del diritto di recesso dal contratto.

Newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre offerte, promozioni e offerte speciali!
Iscriviti alla newsletter oggi!